Instagram, come rivelare foto riservate e profili privati con un semplice trucco

Rivelare foto private su Instagram

Rivelare foto private su Instagram con un trucco (photo repubblica.it)

Lo ha scoperto Buzzfeed. Si possono recuperare anche contenuti scaduti dopo 24 ore. Il social minimizza e non ha intenzione di prendere provvedimenti: “Come scattare uno screenshot”
ABBIAMO impostato il nostro profilo di Instagram in modalità privata, credendo che le immagini, i video e le storie che pubblicheremo saranno visibili solo agli amici e ai parenti. Non è esattamente così. La privacy è solo illusoria, come ha rivelato un’indagine di BuzzFeed. La testata statunitense ha individuato un bug del social in grado di annullare qualsiasi protezione a difesa della riservatezza del nostro account. Una vulnerabilità che permette a chi ci segue di condividere qualunque contenuto presente sulla nostra bacheca con tutti, anche chi non è presente nella cerchia dei contatti accuratamente selezionati.

Ecco come funziona 

Riuscirci è semplice e bastano pochi click. Facciamo un esempio pratico: una mia conoscente ha pubblicato sul suo profilo privato una foto che voglio far vedere alla mia migliore amica. Quest’ultima, però, non rientra tra i contatti della prima e, quindi, non può accedere al suo contenuto. Almeno in teoria. In pratica, è possibile aggirare l’ostacolo ottenendo l’URL (ovvero quella sequenza di caratteri che identifica univocamente un file su Internet) dello scatto. Un’operazione tutt’altro che difficile, mi è sufficiente sfruttare un qualsiasi browser, ad esempio Google Chrome, e accedere al mio account utilizzando la versione desktop di Instagram. Una volta aperto il profilo della conoscente in questione uso il … continua a leggere (da repubblica.it)

Seguici                    e condividi 

Instagram, come rivelare foto riservate e profili privati con un semplice truccoultima modifica: 2019-09-15T13:38:18+02:00da giornoenottenew
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento