Bonus Assunzioni Donne Disoccupate: ecco le novità 2017 sulle Agevolazioni

 


Si tratta dei bonus assunzioni donne al Sud e nei settori con il 25% di disparità occupazionale di genere ma le agevolazioni non riguardano soltanto le situazioni di crisi complessa.

I bonus assunzioni donne 2017 possono essere fruiti dai datori di lavoro su tutto il territorio nazionale con specifiche modalità e regole. L’agevolazione prevede, in linea di principio, uno  sgravio contributivo del 50% proporzionale alla modalità di assunzione e alla tipologia contrattuale.

Agevolazioni e requisiti Le agevolazioni per l’assunzione di donne disoccupate potranno essere utilizzate anche per il 2017 e, per i datori di lavoro, si tratta di un’importante opportunità. Per tutti i datori di lavoro privati è prevista la possibilità di usufruire dei benefici contributivi stabiliti con la Legge Fornero 2012 e ripristinati dall’Inps con il messaggio 6319/2014.

Sulla base di quanto previsto dalle recenti novità relative ai bonus assunzioni 2017 i benefici concessi ai datori di lavoro che assumeranno donne disoccupate vengono addirittura … continua a leggere

LEGGI QUESTO ARTICOLO SUL TUO SMARTPHONE …
… E SEGUICI SUI SOCIAL!
                  
 

Collabora con noi e guadagna condividendo questo articolo



 

Bonus Assunzioni Donne Disoccupate: ecco le novità 2017 sulle Agevolazioniultima modifica: 2017-08-28T21:25:39+00:00da giornoenottenew
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento